Search

Condividi su Fb ed avrai ancora più sconto!

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ONLINE SUL SITO WWW.JSTOK.COM

Questo sito www.jstok.com tutela tutti i diritti del Consumatore riconosciutigli dal Diritto dei Consumatori.

 I – DISPOSIZIONI GENERALI

–           1. Il Negozio Online presente sotto l’indirizzo web www.jstok.com è gestito dall’azienda individuale del sig. Fabrizio Buccolini, iscritta all’Ufficio del Registro delle Imprese di Roma,  l’indirizzo di posta elettronica: jstok.info@gmail.com, numero di telefono di contatto: (+39) 3203584691 (pagamento secondo la tariffa prevista dal proprio gestore telefonico).

–           2. Per fruire del Negozio Online occorre che l’apparecchiatura e il sistema teleinformatico utilizzati dal Cliente rispondano alle Esigenze Tecniche.

–           3. Il presente Regolamento è destinato ai Clienti Consumatori, nonché ai Clienti non tali che usufruiscano del Negozio Online, dei Servizi Elettronici o che concludano il Contratto di Vendita.

–           4. L’accettazione del Regolamento da parte del Cliente è volontaria ma indispensabile per la creazione dell’Account e/o per la presentazione di un Ordine..

–           5. Le informazioni pubblicate sul sito del Negozio Online o, nel caso di presentazione di Ordini mediante altri mezzi di comunicazione a distanza, o mediante messaggio elettronico con la conferma del contenuto del Contratto di Vendita di cui al punto III.6 del presente Regolamento, costituiranno un mero invito ad offrire da parte del Venditore al Cliente, e non sono da considerarsi offerte al pubblico ai sensi dell’art. 1336 del C.C.

–           6. I seguenti termini utilizzati nel Regolamento indicano:

  1. a. APPLICAZIONE / APP – sistema operativo (applicazione mobile) reso accessibile al Cliente dal Venditore, destinato all’installazione su dispositivo mobile del Cliente che consente di fruire del Negozio Online senza l’avviamento del browser web;
  2. b. CAC – Centro Assistenza Clienti del Venditore, che fornisce al Cliente informazioni nell’ambito dell’attività svolta dal Negozio, nonché su Prodotti, Negozio, Regolamento ed attuali Promozioni, nei Giorni Lavorativi nell’orario indicato sul sito del Negozio Online nella scheda “Contattaci”, al numero di telefono e all’indirizzo email ivi indicati o tramite la chat sul sito del Negozio Online oppure tramite il formulario di contatto nel Negozio Online nella scheda „Contatto”. Il costo della chiamata varia a seconda della tariffa prevista dal proprio gestore telefonico.
  3. c. PREZZO – ammontare lordo (IVA inclusa), spettante al Venditore a titolo di trasferimento di proprietà del Prodotto al Cliente, conforme al Contratto di Vendita. Il prezzo non include il costo di spedizione fatte salve le condizioni specifiche della Promozione offerta dal Negozio
  4. d. GIORNO LAVORATIVO – dal lunedì al venerdì esclusi i giorni festivi previsti dalla legge.
  5. e. PASSWORD – sequenza di caratteri alfanumerici creata dal Cliente al momento della creazione dell’Account, necessaria ai fini dell’autorizzazione per poter accedere all’Account. La registrazione dell’Account richiede la doppia digitazione della Password per rendere possibile l’individuazione e la correzione di eventuali errori. Il Cliente è tenuto a trattare con la massima segretezza la Password in uso (a non rivelarla ai terzi). Il Venditore mette a disposizione del Cliente la possibilità di modificare la propria Password nel corso di tempo.
  6. f. CLIENTE – (1) una persona fisica o operante tramite una persona abilitata(2) una persona giuridicao (3) altri enti, società, associazioni e organizzazioni di persone privi di personalità giuridica, a cui la legge conferisce capacità giuridica e che hanno piena capacità di agire. Gli ordini possono essere effettuati solo da persone che, secondo la legge italiana, sono maggiorenni e non versano in condizioni di incapacità legale.
  7. CODICE CIVILE – corpo organico di disposizioni di diritto civile, contenute nel R.D. del 16 marzo 1942 n. 262 (e successive modificazioni).
  8. CONSUMATORE – persona fisica compie un atto giuridico non correlato direttamente con la propria attività economica o professionale.
  9. CONTO CLIENTE (ACCOUNT) – Servizio Elettronico con denominazione (Login) e Password individuali indicati dal Cliente: l’insieme dei dati raccolti nel sistema teleinformatico del Venditore che consente al Cliente di fruire delle funzionalità e dei servizi aggiuntivi. Il Cliente riceve accesso al suo conto tramite il Login e la Password. Presso l’Account il Cliente avrà la possibilità di salvare e memorizzare le informazioni sull’indirizzo di spedizione del Cliente, monitoraggio dello stato dell’Ordine, accesso allo storico dell’Ordine o altri servizi resi disponibili dal Venditore.
  10. CARRELLO – servizio messo a disposizione di ogni Cliente del Negozio Online, che serve per agevolare la presentazione dell’ordine di uno o più prodotti, l’indicazione dei codici sconti che consentono la diminuzione del Prezzo secondo gli accordi/regolamenti separati, la visualizzazione del totale del Prezzo di diversi Prodotti e tutti i Prodotti insieme (incluse le spese di spedizione), e la visualizzazione della data di consegna prevista. Nel Carrello vengono accumulate le richieste di stipulazione del Contratto di Vendita da parte del Cliente, ovverosia con un solo Ordine è possibile presentare più di una richiesta di stipulazione del Contratto di Vendita.
  11. LOGIN – – l’indirizzo e-mail del Cliente indicato al momento di creazione dell’Account sul sito del Negozio.
  12. DATI PERSONALI – qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato»); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale. In materia di dati personali si applicano il D.lgs n. 196 del 30 giugno 2003 e le norme di diritto UE e internazionale vigenti, con particolare, ancorchè non esclusivo, riferimento al regolamento (UE) n. 679/2016: per informazioni più dettagliate, si invita sin da ora il Cliente a leggere con attenzione la nostra “Informativa sulla Privacy”.
  13. NEWSLETTER – Servizio Elettronico che consente a tutti i suoi utenti il ricevimento di informazioni cicliche su Prodotti, Negozio Online, comprese le novità e promozioni inviate all’indirizzo e-mail o numero di telefono indicato, con il consenso esplicito del Cliente. I termini e le condizioni del servizio Newsletter sono definiti da un regolamento specifico reperibile sul sito del Negozio Online.
  14. PRODOTTO – bene mobile disponibile nel Negozio Online che costituisce l’oggetto del Contratto di Vendita tra il Cliente e il Venditore, dietro il pagamento del Prezzo. Tutti i Prodotti offerti dal Negozio Online sono nuovi di fabbrica. Si tenga presente che le immagini o colori dei prodotti offerti potrebbero non corrispondere esattamente alla realtà per varie ragioni, es. impostazioni di browser, monitor.
  15. PROMOZIONI – condizioni particolari di vendita o prestazione di servizi, disciplinate in base alle regole del Negozio Online, offerte dal Venditore in un periodo determinato, delle quali il Cliente può usufruire in base alle regole ivi presentate, come la diminuzione del Prezzo o delle spese di spedizione.
  16. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA/REGOLAMENTO/CONTRATTO DI PRESTAZIONE DI SERVIZI – il presente documento definisce le regole di stipulazione del Contratto di Vendita e le regole di prestazione e fruizione dei servizi messi a disposizione a favore dei Clienti da parte del Venditore tramite il Negozio Online. Nell’ambito dei servizi prestati per via elettronica, il presente Regolamento è disciplinato dalle disposizioni applicabili del d.lgs. del 9 aprile 2003, n. 70 (e successive modificazioni) di attuazione della direttiva 2000/31/CE.
  17. NEGOZIO ONLINE – piattaforma che consente al Cliente la presentazione di Ordini e la fruizione dei servizi offerti dal Venditore, gestita dal Venditore, costituente un’entità di siti web collegati tra loro, reperibile sotto l’indirizzo web: www.jstok.com.
  18. VENDITORE – l’azienda del proprietario unico Buccolini Fabrizio con sede a Roma, in via degli Arbusti 10; indirizzo di posta elettronica: jstok.info@gmail.com; numero di telefono di contatto: (+39) 3203584691 (pagamento secondo la tariffa prevista dal proprio gestore telefonico).
  19. CONTENUTO/CONTENUTI – elementi testuali, grafici e multimediali (es. informazioni su Prodotti, fotografie di Prodotti, video promozionali, descrizioni, commenti) ivi comprese opere ai sensi del Diritto d’autore e altri diritti correlati e immagini dei privati che sono pubblicate e diffuse sul sito del Negozio Online dal Venditore, controparti del Venditore, Cliente o da un’altra persona che usufruisce del Negozio Online.
  20. CONTRATTO DI VENDITA – contratto riguardante la vendita dei Prodotti da parte del Venditore a favore del Cliente dietro il pagamento del corrispettivo e da eventuali costi supplementari, incluse spese di spedizione, le cui condizioni sono definite dal presente Regolamento. Il Contratto di Vendita è concluso tra il Cliente e il Venditore mediante mezzi di comunicazione a distanza, tramite l’approvazione dell’Ordine da parte del Venditore in base alle regole contenute nel presente Regolamento. Il Contratto di Vendita, in particolare, definisce il Prodotto, le sue caratteristiche principali, il Prezzo, le spese di spedizione e altre condizioni pertinenti, in conformità a quanto previsto dal diritto applicabile, specie alle norme giuridiche che tutelano il Consumatore. Ogni Prodotto risulta essere l’oggetto di un separato Contratto di Vendita. Il Venditore può concludere il Contratto di Vendita con il Cliente non Consumatore in seguito alla conclusione dell’accordo senza ricorrere alla procedura prevista dal presente Regolamento. Tale accordo verrà confermato mediante messaggio e-mail su richiesta di una delle parti.
  21. SERVIZIO ELETTRONICO – prestazione di servizi elettronici ai sensi del d.lgs. del 9 aprile 2003, n. 70 (e successive modificazioni), tramite il Negozio Online da parte del Venditore a favore del Cliente, conforme al Contratto di Prestazione di Servizi. Nel caso in cui i servizi siano prestati dai soggetti che cooperano con il Venditore, le apposite disposizioni riguardanti le regole di fruizione di tali servizi sono presenti nei relativi regolamenti sulla prestazione di servizi di ogni soggetto.
  22. DIRITTO DEI CONSUMATORI, CODICE DEL CONSUMO– d.lgs. del 6 settembre 2005, n. 206 (e successive modificazioni).
  23. ESIGENZE TECNICHE – esigenze tecniche minime indispensabili per la cooperazione con il sistema teleinformatico di cui usufruisce il Venditore, compresa la conclusione di Contratto di Prestazione di Servizi o Contratto di Vendita, ovvero: (1) computer, portatile o altro dispositivo multimediale con l’accesso a Internet (nel caso dell’App- dispositivo mobile); (2) accesso alla posta elettronica; (3) browser web: Mozilla Firefox versione 17.0 e superiore o Internet Explorer versione 10.0 e superiore, Opera versione 12.0 e superiore, Google Chrome versione 23.0 e superiore, Safari versione 5.0 e superiore; (4) risoluzione consigliata dello schermo: 1024×768; (5) attivazione delle funzionalità di browser web di registrazione dei file cookies e dell’uso di Javascript; nel caso del Contratto di Vendita concluso per mezzo telefonico; (6) tramite il telefono; per l’App: (7) il sistema operativo di dispositivo mobile: Android versione 4.0.3 e superiore o iOS versione 9.0.4 e superiore, e nel caso di alcune funzionalità anche (8) dispositivo mobile munito di apparecchio fotografico con la funzione di geolocalizzazione (GPS). Per concludere il Contratto di Vendita, il Cliente dovrà essere munito di indirizzo e-mail valido/attivo e, altresì, in alcuni casi, di tastiera o altro dispositivo di puntamento che consenta la corretta compilazione dei formulari elettronici.
  24. ORDINE – dichiarazione di volontà del Cliente avente come obiettivo diretto la conclusione di un Contratto di Vendita a distanza, contenente Prodotti oggetto dell’offerta per la conclusione del Contratto di Vendita. L’ordinazione di ogni Prodotto da parte del Cliente verrà considerata come richiesta autonoma di stipula del Contratto di Vendita (agevolazione tecnica). Ad ogni ordine potrà essere assegnato soltanto un numero, ciononostante si procederà con la realizzazione di tutte le richieste in parallelo. Con l’accettazione dell’Ordine da parte del Venditore avviene la conclusione del Contratto di Vendita (vedi sopra)

 

II – SERVIZI ELETTRONICI NEL NEGOZIO ONLINE E APPLICAZIONE

–           1  Il Venditore presterà gratuitamente al Cliente tramite il Negozio Online i seguenti Servizi Elettronici:

  1. Account,
  2. presentazione di Ordini e conclusione dei Contratti di Vendita secondo le regole del presente Regolamento;
  3. presentazione dell’offerta adeguata alle preferenze dei Clienti;
  4. L’accesso al servizio di Carrello;
  5. L’accesso alla revisione del Contenuto del Negozio;
  6. Newsletter;
  7. Per i Clienti dell’App (le presenti disposizioni concernono i Servizi Elettronici attuali o da introdurre in futuro- la possibilità di fruizione dei Servizi Elettronici specificati deriva da attuale funzionalità dell’App);

– Scannerizzazione attraverso un apparecchio e memorizzazione dei codici a barre di alcuni Prodotti per la comparazione dei loro prezzi da parte del Cliente;

– Scannerizzazione attraverso un apparecchio e memorizzazione dei codici a barre di alcuni Prodotti per la comparazione dei loro prezzi da parte del Cliente;

– limitazione di Prodotti o Promozioni presentati, in base, ad es. al numero selezionato dal Cliente (es. numero di scarpa) o alla categoria selezionata dal Cliente (es. Prodotti per uomo/donna(bambini));

– presentazione di attuali notifiche direttamente sullo schermo di dispositivo mobile (notifica „push”);

– creazione di liste di Prodotti desiderati.

–           2 Il Venditore, a favore dei Clienti che hanno creato un Account, tramite il Negozio Online presta gratuitamente i seguenti servizi:

  1. mantenimento della sessione del Cliente dopo il login al suo Account (tramite browser o App);
  2. conservazione e comunicazione al Cliente dello storico di Ordini attraverso l’Account

–           3 La fruizione dell’Account è possibile dopo la realizzazione dei seguenti passi:

  1. compilazione del formulario di registrazione e accettazione delle disposizioni del presente Regolamento,
  2. cliccare su „Registrati”.

–           4. Il Contratto di Prestazione di Servizi è da considerarsi valido dal momento in cui il Cliente riceve la conferma della conclusione del Contratto di Prestazione di Servizi inviata dal Venditore all’indirizzo e-mail indicato dal Cliente durante la registrazione. Il servizio dell’Account è prestato gratuitamente per un periodo indeterminato. Il Cliente ha la possibilità, in qualsiasi momento e senza fornirne la causa, di cancellare l’Account (rinunciare al servizio dell’Account) tramite l’invio di apposita richiesta al Venditore, in particolare per via posta elettronica all’indirizzo: jstok.info@gmail.com o in cartaceo all’indirizzo in Via di Rocca cencia 5c Roma.

–           5. La possibilità di fruire del Carrello si attiva con l’aggiunta del primo Prodotto nel Carrello.

–           6. Il servizio di Carrello è prestato gratuitamente, ha un carattere unico e viene concluso con la presentazione dell’Ordine al suo interno o con la previa sospensione della presentazione dell’Ordine eseguita al suo interno dal Cliente, secondo la sua volontà, tenendo presente che il Carrello memorizza informazioni sui Prodotti selezionati dal Cliente anche dopo aver concluso la sessione di browser o dell’App, compreso il logoff, per un periodo non superiore ai 7 giorni, il che comunque non è rilevante ai fini della prenotazione dei Prodotti. Nel caso il Cliente collegato all’Account usufruisca del Carrello tramite il browser, il contenuto del Carrello verrà sincronizzato con l’Account successivamente avviato tramite l’App (e vice versa).

–           7. In particolare, per poter fruire dei servizi elettronici il Cliente è tenuto a:

  1. indicare dati autentici, attuali e necessari sia per la creazione dell’Account tramite i formulari di registrazione e sia per l’ordinazione del prodotto;
  2. aggiornare immediatamente i dati, ivi compresi dati personali, forniti dal Cliente al Venditore per la stipulazione del Contratto di Prestazione di Servizi o del Contratto di Vendita, nella misura in cui ciò sia necessario ai fini della loro corretta esecuzione; il Cliente ha l’opportunità di modificare, in qualsiasi momento, i dati inseriti al momento di creazione dell’Account avvalendosi dalle funzionalità disponibili all’interno dell’Account;
  3. usufruire dei servizi e delle funzionalità messi a disposizione dal Venditore in modo da non ostacolare l’operatività del Venditore, del Negozio Online o dell’App;
  4. usufruire dei servizi e delle funzionalità messi a disposizione dal Venditore in maniera conforme alle leggi vigenti e disposizioni del Regolamento, nonché rispettando gli usi e le consuetudini eventualmente applicabili;
  5. usufruire di servizi e funzionalità messi a disposizione dal Venditore senza gravi inconvenienti per gli altri Clienti e per il Venditore;
  6. effettuare il pagamento del Prezzo e di altre somme concordate con il Venditore per intero e rispettando il termine previsto;
  7. ritirare tempestivamente i Prodotti ordinati con il pagamento in contrassegno;
  8. non fornire o trasmettere, nell’ambito del Negozio, qualsiasi Contenuto vietato dalle leggi in vigore, in particolare i Contenuti che pregiudicano i diritti patrimoniali d’autore dei terzi o loro beni personali;
  9. non intraprendere azioni come:

– distribuzione o pubblicazione sul sito del Negozio di informazioni commerciali non richieste o pubblicazione di qualsiasi Contenuto che viola le norme giuridiche in vigore (divieto di pubblicare contenuti illegali);

– esecuzione di operazioni informatiche o altre attività allo scopo di venire in possesso di informazioni non destinate al Cliente o di interferire con regole o aspetti tecnici del funzionamento del Negozio, dell’App o dell’esecuzione dei pagamenti;

– variazione illecita del Contenuto fornito dal Venditore, in particolare dei Prezzi o descrizioni dei Prodotti pubblicati sul sito del Negozio;

  1. scaricare l’App esclusivamente da fonti legali.

–           8. Reclami relativi alla prestazione di Servizi Elettronici possono essere presentati come segue:

  1. in cartaceo all’indirizzo: via di Rocca Cencia 5c Roma 00132;
  2. in forma elettronica per posta elettronica all’indirizzo: jstok.info@gmail.com;

–           9. Si consiglia al Cliente di indicare nella descrizione del motivo di reclamo: (1) le informazioni e le circostanze relative all’oggetto del reclamo, in particolare la tipologia e la data di non conformità, (2) le richieste promosse contro il Venditore e (3) i dati di contatto del soggetto reclamante – questo al fine di agevolare e velocizzare il processo di esame del reclamo dal Venditore. I suddetti requisiti hanno valore di raccomandazione e non incidono sull’efficacia del reclamo presentato senza che siano stati adeguatamente illustrati gli elementi richiesti.

–           10. Il Venditore si impegna ad esaminare il reclamo senza indugio, e non oltre 30 giorni dalla data della sua presentazione, salvo che le normative vigenti o le disposizioni degli specifici regolamenti non impongano chiaramente contrario..

–           11. Il Venditore può consentire al Cliente di scaricare gratuitamente su dispositivo mobile l’App dai seguenti negozi online di applicazioni mobili, in particolare:

  1. Apple App Store, per dispositivi mobili dotati di sistema operativo IOS;
  2. Google Play/ negozio Google Play, per dispositivi mobili dotati di sistema operativo Android.;

–           12. La fruizione dell’Applicazione scaricata da fonte diversa da quelle indicate al suddetto punto II.14 implica il rischio di violazione dell’integrità dell’App e di connessione a un software dannoso, che a sua volta può comportare pericoli per la sicurezza di dispositivo mobile del Cliente e per i dati ivi conservati.

–           13. Allo scopo di usufruire dell’App, il Cliente dovrà:

  1. prendere conoscenza del presente Regolamento e delle informazioni sull’App rese disponibili nell’ambito dei negozi di cui al suddetto punto II.14, ed accettarli;
  2. scaricare l’App dal negozio di cui al suddetto punto II.14, e;
  3. installare l’App su dispositivo mobile del Cliente, seguendo le istruzioni visualizzate dopo l’avvio dell’installazione o fornite dai negozi di cui al suddetto punto II.14.

–           14. L’App si connette al Negozio Online tramite Internet.

–           15. Le funzionalità dell’App servono al Venditore onde prestare Servizi Elettronici in modo facilmente accessibile, che agevolino il Cliente nella fruizione del Negozio Online, nonché nella conoscenza soprattutto di Contenuti, Prodotti e Prezzi.

–           16. L’App utilizza la tecnologia che memorizza e ottiene l’accesso al codice di identificazione del Cliente, che consente il funzionamento offline dell’App e il salvataggio delle preferenze del Cliente non registrato (il che consiste nell’accesso alla memoria di dispositivo mobile). L’App memorizza l’attuale codice di identificazione del Cliente fino a quando il Cliente accede all’App, passando dal Sito Web dell’App a un Negozio Online operante in un altro Paese, o fino a quando l’App non viene disinstallata (rimossa) dal dispositivo mobile.

–           17. Al fine di fruire dalle funzionalità dell’App di cui al suddetto punto II.1 lett. g, è indispensabile il previo consenso del Cliente per l’accesso dell’App ad alcune funzionalità del proprio dispositivo mobile, il consenso volontario del Cliente per il ricevimento di messaggi “push” o per la fornitura al Venditore di informazioni sulle preferenze del Cliente.

–           18. Il Cliente, in qualsiasi momento, può revocare il consenso di cui al suddetto punto II.20 o disinstallare (rimuovere) l’App dal suo dispositivo mobile tramite le impostazioni di tale dispositivo.

III CONDIZIONI DI STIPULA DEL CONTRATTO DI VENDITA

–           1. Le principali caratteristiche della prestazione di servizio, tenendo conto dell’oggetto di tale prestazione e delle modalità di comunicazione con il Cliente, vengono definite sulla pagina di ogni Prodotto.

–           2. Il Venditore rende possibile la presentazione degli Ordini tramite:

  1. Il Negozio Online;
  2. Il CAC:

– al numero di telefono;

– via posta elettronica;

– attraverso la live chat sul Sito del Negozio Online.

–           3. A seconda dello sviluppo dei servizi prestati, il Venditore può introdurre altre forme di ordini di prodotti attraverso mezzi di comunicazione a distanza, in base alle regole contenute nel presente Regolamento.

–           4. La conclusione del Contratto di Vendita è successiva alla presentazione dell’Ordine da parte del Cliente.

–           5. Il Venditore consente al Cliente la presentazione dell’Ordine tramite il Negozio Online nel seguente modo:

  1. Il Cliente aggiunge il/i Prodotto/i selezionato/i al Carrello, dopodiché è tenuto a compilare il formulario d’Ordine.
  2. Il Cliente che possiede l’Account dovrà confermare all’interno del formulario d’Ordine l’esattezza dei dati necessari per la conclusione del Contratto di Vendita. L’utente che non ha tale Account dovrà compilare il formulario d’Ordine in autonomia indicando i dati personali necessari per la stipulazione e l’adempimento del Contratto di Vendita, laddove essi risultino obbligatori. In ogni caso, l’indicazione dei dati non attuali o non veritieri può precludere la conclusione del Contratto. Nel formulario d’Ordine è obbligatorio che il Cliente indichi i seguenti dati: nome e cognome, indirizzo (via, numero civico, codice postale, città, paese), indirizzo di posta elettronica, numero di contatto telefonico e dati relativi al Contratto di Vendita: Prodotto/i, quantità di Prodotto/i, ove disponibile: specie, colore e taglia di Prodotto, luogo e metodo di spedizione di Prodotto/i, metodo di pagamento. In caso di Clienti non Consumatori è necessario anche indicare dati quali nome d’impresa, e qualora abbiano richiesto l’emissione di fattura IVA inclusa, – codice fiscale dell’impresa e P.IVA.
  3. Il Cliente, tra tutti i metodi di spedizione resi disponibili dal Venditore, ne seleziona uno.
  4. Il Cliente seleziona il metodo di pagamento del Prezzo e di eventuali altri costi aggregati derivanti dal formulario d’Ordine relativi alla realizzazione del Contratto di Vendita.
  5. Il Cliente inoltra l’Ordine al Venditore (presenta la richiesta) tramite le funzionalità del Negozio Online messe a disposizione a tale scopo (il pulsante “Ordino e pago). Nel caso il Cliente non sia in possesso dell’Account e non abbia previamente accettato il Regolamento, è indispensabile che il Regolamento venga accettato, pertanto si invita il Cliente a leggerlo attentamente.
  6. Durante la presentazione d’Ordine, finché il Cliente non clicca sul pulsante „Ordino e pago”, è possibile modificare in autonomia i dati inseriti nel pannello di „Carrello” aggiungendo o rimuovendo un determinato articolo dal Carrello.
  7. A seconda del metodo di pagamento selezionato, il Cliente potrà essere reindirizzato al sito dei prestatori di servizi di pagamento esterni, al fine di effettuare il pagamento.

–           6. Qualora la proposta di conclusione del Contratto di Vendita con l’uso di altri mezzi di comunicazione a distanza venga presentata dal Venditore di propria iniziativa:

  1. Il Venditore inoltra al Cliente un messaggio elettronico con la conferma del testo del Contratto di Vendita proposto;
  2. Il Cliente inoltra l’Ordine al Venditore a mezzo messaggio e-mail all’indirizzo da cui ha ricevuto la conferma di cui al suddetto punto III.6 lett.a;
  3. nel caso il Cliente non sia in possesso dell’Account e non abbia previamente accettato il Regolamento, è indispensabile che il Regolamento venga accettato dal Consumatore.

–           7. Nei casi diversi da quelli di cui al comma 6 nei quali la stipulazione del Contratto di Vendita con l’uso di altri mezzi di comunicazione, compreso via telefono, proposta di iniziativa del Consumatore, i seguenti comma si applicano mutatis mutandis tenendo conto delle circostanze e del mezzo di comunicazione utilizzato.

–           8. Il Venditore, in risposta all’Ordine, inoltra tempestivamente all’indirizzo e-mail indicato dal Cliente una notifica automatica con la conferma del ricevimento d’Ordine e della sua verifica.

–           9. Dopo aver verificato l’Ordine, senza indebito ritardo, il Venditore inoltra all’indirizzo e-mail indicato del Cliente un messaggio contenente:

  1. la conferma dell’accoglimento di una o più offerte su Prodotti, presentate all’interno dell’Ordine, nonché la conferma della contestuale conclusione del Contratto di Vendita (approvazione dell’Ordine in base ai Prodotti elencati nel messaggio); oppure
  2. l’informazione relativa all’impossibilità di accogliere tutte le offerte sui Prodotti, presentate all’interno dell’Ordine, per i motivi indicati nel successivo punto IV.5 (mancato pagamento); oppure
  3. l’informazione di cui al successivo punto XI.6 con riferimento al Cliente cui si applica la disposizione del successivo punto IV.5 (mancata presa in consegna).

–           10. Il Contratto di Vendita è concluso al momento della conferma dell’offerta(e), ovvero al ricevimento da parte del Cliente di apposito messaggio di cui al suddetto punto III.8 lett. a nell’ambito dei Prodotti ivi elencati. Il Venditore inoltra al Cliente la conferma delle condizioni del Contratto di Vendita all’indirizzo e-mail fornito dal Cliente.

–           11. Nel caso l’accoglimento di tutte o alcune offerte presentate all’interno dell’Ordine non sia possibile, il CAC contatterà il Cliente allo scopo di:

  1. informare il Cliente della mancata possibilità di accogliere tutte le offerte di stipulazione del Contratto di Vendita presentate all’interno dell’Ordine; oppure
  2. ottenere la conferma dal Cliente della propria volontà di realizzare l’Ordine nella parte in cui il Venditore ha acconsentito ad accogliere offerte di stipulazione del Contratto di Vendita. In tal caso il Cliente può annullare la totalità dell’Ordine (contenente tutte le offerte), il che non pregiudica il suo diritto di recedere dal contratto. La cancellazione d’Ordine da parte del Cliente esonera il Venditore dall’obbligo della sua realizzazione. Nel caso di annullamento d’Ordine, si applica adeguatamente il successivo punto III.12.

–           12. Nel caso l’accoglimento di richiesta(e) presentata(e) all’interno d’Ordine non possa essere realizzato, il Contratto di Vendita in merito ai Prodotti indicati dal CAC non verrà concluso, e il Venditore, senza indugio e non oltre 14 giorni, restituisce al Cliente tutti i pagamenti ricevuti relativi alla parte del Contratto di Vendita non realizzata. Le disposizioni del punto VIII.6 del Regolamento si applicano mutatis mutandis.

–           13. Inoltre, il Venditore può comunicare al Cliente lo stato dell’Ordine servendosi in particolare della posta elettronica, del messagio SMS o del telefono.

–           14. Il Venditore si adopera per assicurare l’accesso a tutti i Prodotti e l’adempimento del Contratto di Vendita. Qualora la prestazione non possa essere realizzata, si applicano le disposizioni del Codice civile sull’impossibilità della prestazione, sia essa imputabile o meno ad una delle parti. Ciò può comprendere anche l’obbligo di rimborso immediato a favore del Cliente da parte del Venditore.

–           15. La totalità d’Ordine comprende il Prezzo, le spese di spedizione ed eventuali costi supplementari dei servizi a pagamento facoltativi selezionati dal Cliente. Il venditore può fissare, in qualsiasi momento ritenuto opportuno, la soglia minima del valore d’Ordine per cui la spedizione dei Prodotti risulta gratuita. Del valore complessivo del Prodotto, comprese imposte, risultante dall’oggetto d’Ordine, nonché delle spese di spedizione (inclusi costi di trasporto, consegna e servizi postali) e di altri costi, e laddove non sia possibile determinare l’importo – dell’obbligo di pagamento, il Cliente viene informato quando inoltra l’Ordine, nonché nel momento in cui esprime la propria volontà di stipulazione del Contratto di Vendita.

–           16. Le promozioni nel Negozio Online non sono cumulabili tra loro, salvo che le disposizioni della Promozione non impongano chiaramente il contrario.

 

IV – METODI E TERMINI DI PAGAMENTO PER IL PRODOTTO

–           1. Il Venditore mette a disposizione del Cliente, fatte salve le disposizioni del punto XI.5, le seguenti forme di pagamento derivanti dal Contratto di Vendita, in particolare:

  1. in contrassegno alla consegna della merce;
  2. con bonifico bancario sul conto corrente del Venditore;
  3. con pagamento elettronico e carta di credito o debito tramite i sistemi di pagamenti elettronici autorizzati, conforme alle informazioni presentate sul sito del Negozio Online.

–           2. Le attuali e disponibili forme di pagamento sono definite nella scheda „Metodi di pagamento” reperibile sul sito del Negozio Online e sulla sottopagina di ogni Prodotto. Le forme di pagamento disponibili dipendono dal metodo di spedizione selezionato dal Cliente.

–           3. La liquidazione dei pagamenti elettronici e con carta di credito o debito è realizzata in base alla scelta effettuata dal Cliente ed avviene tramite i servizi autorizzati;

–           4. Nel caso di mancato pagamento da parte del Cliente che ha scelto di effettuare il pagamento prima della consegna, ovvero tramite bonifico bancario, con pagamento elettronico o carta di credito o debito, il CAC può contattare il Cliente per sollecitare il pagamento, compreso l’invio di apposita comunicazione via e-mail. Il mancato pagamento, entro 4 giorni dalla data di presentazione dell’Ordine, e oltre 3 giorni aggiuntivi, comporterà la rinuncia automatica della richiesta presentata dal Cliente sotto forma dell’Ordine. Il Cliente possiede la facoltà di annullare l’Ordine mettendosi in contatto con il Venditore, tramite il CAC, prima della sua realizzazione e senza assumerne le conseguenze finché non riceva la conferma della spedizione effettiva del pacco, il che non pregiudica il suo diritto di recedere dal contratto.

–           5. Qualora il Cliente abbia selezionato il pagamento in contrassegno, egli è tenuto a effettuare il pagamento alla consegna della merce. La mancata presa in consegna del Prodotto, nonostante l’indicazione di una data di scadenza aggiuntiva, è una condizione che pone termine al Contratto di Vendita. Il Cliente può altresì, entro il termine previsto, annullare l’Ordine senza assumerne le conseguenze, il che non pregiudica il suo diritto di recedere dal contratto.

 

V – PREZZI, METODI E TERMINI DI CONSEGNA DEL PRODOTTO

–           1. La spedizione del Prodotto è disponibile nel territorio della Repubblica Italiana, comprese le isole. Il costo di spedizione viene indicato nella scheda „Costi di spedizione” sul sito del Negozio Online e sulla sottopagina di ogni Prodotto.

–           2. La spedizione del Prodotto al Cliente prevede la copertura dei relativi costi, salvo che le parti abbiano concordato il contrario nel Contratto di Vendita. Le forme di spedizione disponibili e le spese da sostenere sono presenti nella scheda „Costi di spedizione” sul sito del Negozio Online e sulla sottopagina di ogni Prodotto, nonché della richiesta di conferma della stipulazione del Contratto di Vendita. Il Venditore può, in linea di principio, mettere a disposizione del Cliente, fatta salva la disposizione XI.5, in particolare le seguenti modalità di spedizione e consegna del Prodotto:

  1. spedizione a mezzo corriere.

–           3. Le forme di spedizione disponibili dipendono dal metodo di pagamento selezionato dal Cliente.

–           4. Il tempo totale di attesa del Prodotto per il Cliente (il tempo di consegna) consiste nella preparazione dell’Ordine per la spedizione da parte del Venditore e nel tempo di consegna da parte dello spedizioniere.

–           5. Il Prodotto dovrà essere consegnato al Cliente entro 7 Giorni Lavorativi, salvo che nella descrizione del Prodotto o durante la presentazione dell’Ordine sia indicato un termine più breve. Qualora l’Ordine comprenda più Prodotti con il termine di consegna diverso, si prende come riferimento il termine più lungo che comunque non può superare i 7 Giorni Lavorativi.

–           6. Il tempo di preparazione dell’Ordine per la spedizione da parte del Venditore viene presentato sulla sottopagina di ogni Prodotto e viene contato dal momento (data di decorrenza del tempo di consegna):

  1. della registrazione del pagamento sul conto corrente del Venditore – qualora il Cliente abbia selezionato il pagamento tramite bonifico bancario, sistema di pagamenti elettronici o con carta di credito o debito.
  2. della conclusione del Contratto di Vendita – qualora il Cliente abbia selezionato il pagamento in contrassegno.

–           7. Al tempo sopraindicato occorre aggiungere il tempo di consegna del Prodotto da parte dello spedizioniere, che dipende dal metodo di spedizione selezionato dal Cliente indicato sulla sottopagina di ogni Prodotto, nonché nella scheda “Preparazione dell’Ordine” sul sito del Negozio Online.

 

VI – RECLAMI

–           1. Il Venditore è responsabile nei confronti del Cliente qualora il Prodotto venduto sia difettoso o non conforme al contratto (garanzia legale), nei limiti delle norme di diritto civile applicabili, con particolare riferimento agli artt. 114-135 del Codice del consumo.

–           2. Prodotti presentati nel Negozio Online possono essere soggetti alla garanzia commerciale (del produttore e del distributore). Le condizioni specifiche della garanzia convenzionale e la durata della stessa sono comunque indicate nel certificato di garanzia rilasciato dal garante e allegato al Prodotto.

–           3. Il Venditore si impegna a consegnare al Cliente il Prodotto esente da vizi o difetti.

–           4. Il reclamo può essere presentato dal Cliente in forma cartacea all’indirizzo: via di Rocca Cencia 5c Roma 00132. Qualora il reclamo riguardi il Prodotto, di norma è opportuna la restituzione dell’oggetto del reclamo insieme alla descrizione della non conformità al fine di agevolare al Venditore la procedura del suo esame. Le informazioni specifiche su metodi di restituzione gratuita del Prodotto reclamato, rese disponibili al Cliente dal Venditore, sono reperibili sul sito web del Negozio Online nella scheda: “Garanzia legale”.

–           5. Qualora il Prodotto venduto risulti essere difettoso, Il Cliente può chiedere che il prodotto venga sostituito con altro esente da difetti oppure richiedere l’annullamento dell’acquisto mediante comunicazione scritta e la restituzione del pagamento effettuato. Nel caso non fosse disponibile un altro prodotto,  come quello già acquistato,  il Cliente non potrà richiedere nessun risarcimento del danno ma solo esclusivamente la restituzione della somma pagata del prodotto stesso.
La comunicazione di reclamo può essere presentata via mail all’indirizzo jstok.info@gmail.com e si si raccomanda al Cliente di indicare nella descrizione della non conformità:(1) le informazioni e circostanze relative all’oggetto del reclamo, il numero d’ordine, la marca, il modello, spiegazione del difetto (2) il Cliente deve manifestare la sua intenzione di voler sostituire il prodotto con un altro identico oppure può richiederne la restituzione e il rimborso delle somme pagate per l’acquisto del prodotto stesso. Per essere restituito, il prodotto deve essere perfettamente integro, vale a dire mai utilizzato completo della sua imballo originale.

–           6. Il Venditore s’impegna ad esaminare tempestivamente ogni reclamo del Cliente, e comunque non oltre 3 giorni dalla data del suo ricevimento.

–           7. Il venditore contatterà il cliente entro 3 giorni per dare informazioni sulla modalità di restituzione del prodotto.

 

VII – RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE E REGOLE DI ACCESSO A TALUNI PROCEDURE

–           1. Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono sottoposte alla legge italiana. Tuttavia, non sono pregiudicati i diritti eventualmente attribuiti ai consumatori da disposizioni inderogabili di legge vigenti nello Stato di questi ultimi. In particolare, si applica la competenza del foro del Consumatore nelle ipotesi di cui all’art. 66bis del Codice del Consumo.

–           2. Si ricorda che il consumatore ha la facoltà di ricorrere alle procedure di mediazione di cui al D.lgs del 4 marzo 2010 n. 28, per la risoluzione di eventuali controversie insorte nell’interpretazione e nell’esecuzione delle presenti condizioni di vendita.

–           3. Il Cliente ha la facoltà di presentare reclamo tramite la piattaforma web ODR (Online Disupte Resolution):http://ec.europa.eu/consumers/odr/. La piattaforma ODR costituisce anche una fonte d’informazione sulle forme di risoluzione stragiudiziale delle controversie tra i Consumatori e gli Imprenditori.

–           4. Il ricorso a ulteriori sistemi stragiudiziali per la risoluzione di controversie ha carattere facoltativo e presuppone l’assenso formale di tutte le parti.

 

VIII –  DIRITTO DI RECESSO DAL CONTRATTO

–           1. Il Consumatore ha il diritto di recedere da un contratto stipulato a distanza entro il termine di 30 giorni, senza dovere specificare le ragioni e senza dover sostenere spese aggiuntive tranne quelle previste dalla legge. Per rispettare il termine, basterà inviare un’adeguata dichiarazione prima della scadenza all’indirizzo del Venditore. Il Consumatore ha il diritto di presentare esplicita dichiarazione di recesso dal Contratto di Vendita. La dichiarazione di recesso dal Contratto di Vendita potrà essere presentata come segue:

  1. per iscritto all’indirizzo Via di Rocca Cencia 5c Roma;
  2. per via posta elettronica all’indirizzo e-mail: jstok.info@gmail.com

–           2. Il Consumatore potrà avvalersi del modulo standard per l’esercizio del dir- 00132itto di recesso, pur non essendo obbligatorio seguire rale procedura.

–           3. Il periodo previsto per l’eventuale dichiarazione di recesso dal Contratto di Vendita decorre dal giorno in cui il Consumatore o una persona da egli indicata, esclusa la compagnia di spedizioni, risulti in possesso del Prodotto, e nel caso che Contratto di Vendita:

  1. comprenda più Prodotti consegnati separatamente, parzialmente o in più soluzioni- dal momento in cui il Consumatore entra in possesso dell’ultimo Prodotto, di una sua parte o di un lotto; oppure
  2. consista in consegna regolare dei Prodotti durante un determinato periodo – dal momento in cui il Consumatore entra in possesso del primo Prodotto.

–           4. Il valido esercizio del diritto di recesso dal Contratto stipulato a distanza pone termine alle obbligazioni delle parti.

–           5. Il Venditore è tenuto a rimborsare tutti i pagamenti ricevuti dal consumatore, compresi costi di consegna del Prodotto (fatti salvi costi supplementari, qualora il Cliente abbia espressamente scelto un tipo di consegna diverso da quello meno costoso e standard offerto dal Negozio Online), senza indebito ritardo e comunque entro 14 giorni dal giorno in cui è informato della decisione del consumatore di recedere dal contratto.

–           6. Il Venditore esegue il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal consumatore, salvo che il consumatore abbia espressamente convenuto altri mezzi e a condizione che non debba sostenere alcun costo supplementare. Qualora il Venditore non abbia offerto di ritirare il Prodotto dal Consumatore, potrà trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto il Prodotto oppure finché il consumatore non abbia dimostrato di avere rispedito il Prodotto, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.

–           7. Il Consumatore è tenuto a restituire il Prodotto al Venditore o trasmetterlo a persona autorizzata dal Venditore a ricevere tali beni, a meno che il Venditore abbia offerto di ritirare egli stesso il Prodotto, senza indebito ritardo e non oltre 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato al Venditore l’intenzione di recedere dal contratto. Il termine è considerato rispettato qualora la restituzione del Prodotto avvenga prima della scadenza del periodo di 14 giorni. Il Consumatore potrà restituire il Prodotto all’indirizzo: via di Rocca Cencia 5c  Roma 00132. Si prega di allegare, qualora possibile, la conferma d’acquisto del Prodotto.

–           8. Il Consumatore è responsabile della riduzione del valore del Prodotto risultante da una manipolazione del prodotto oltre l’uso necessario per stabilire la natura, le caratteristiche e il corretto funzionamento del Prodotto.

–           9. Il Consumatore sostiene solo il costo diretto della restituzione del Prodotto. Nell’ambito di un’azione promozionale, Il Venditore potrà offrire al Consumatore di ritirare egli stesso i Prodotti da recedere.

–           10. Il diritto di recesso dal contratto stipulato a distanza non è applicabile con riferimento ai seguenti contratti:

(1) di prestazioni di servizio, qualora il Venditore abbia prestato il servizio con il consenso del Consumatore che è stato previamente informato sulla perdita del diritto di recesso dopo l’esecuzione del servizio, (2) in cui il prezzo o la remunerazione sono legate a fluttuazioni nel mercato che il Venditore non è in grado di controllare e che possono verificarsi prima della scadenza del periodo di recesso, (3) il cui l’oggetto della prestazione è il Prodotto non prefabbricato, prodotto a seconda delle indicazioni del Cliente o che serve a soddisfare le sue preferenze personali; (4) in cui l’oggetto della prestazione è il Prodotto che rischia di deteriorarsi o alterarsi rapidamente; (5) in cui l’oggetto della prestazione è il Prodotto fornito in una confezione sigillata il quale, dopo l’apertura, non può essere restituito per motivi igienici o connessi alla protezione della salute, qualora sia stata aperta dopo la consegna; (6) in cui l’oggetto della prestazione sono i Prodotti che per natura sono inseparabili da altri beni dopo la consegna; (7) in cui l’oggetto della prestazione sono le bevande alcoliche il cui prezzo è stato concordato al momento della conclusione del Contratto di Vendita e la cui consegna può avvenire solo dopo 30 giorni e il cui valore effettivo dipende da fluttuazioni sul mercato che non possono essere controllate dal Venditore; (8) in cui il consumatore ha specificamente richiesto una visita da parte del Venditore ai fini di lavori urgenti di riparazione o manutenzione; qualora il Venditore fornisca servizi oltre a quelli specificamente richiesti dal consumatore o fornisca Prodotti diversi dai pezzi di ricambio necessari per effettuare la riparazione o la manutenzione, occorre applicare il diritto di recesso a tali servizi o Prodotti supplementari; (9) in cui l’oggetto della prestazione sono le registrazioni audio e visuali, nonché i programmi informatici forniti in un contenitore sigillato, qualora sia stato aperto dopo la consegna; (10) che riguarda la fornitura di giornali, periodici e riviste, ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni; (11) stipulato mediante un’asta pubblica; (12) di fornitura di servizi relativi all’alloggio ai fini non residenziali, al trasporto dei beni, al noleggio di autovetture, alla ristorazione, alle attività del tempo libero, qualora il contratto preveda una data o un periodo di esecuzione specifici; (13) di fornitura di contenuti digitali mediante un supporto non materiale, qualora l’esecuzione del servizio sia stata iniziata con il consenso esplicito del consumatore prima della data di scadenza del diritto di recesso e dopo che era stato informato dal Venditore sulla perdita del diritto di recesso che ne sarebbe derivata.

IX – LICENZA

–           1. I diritti esclusivi relativi ai Contenuti accessibili/pubblicati dal Venditore o dalle sue controparti nel Negozio Online, in particolare i diritti d’autore, il nome del Negozio Online (marchio) e gli elementi grafici che lo compongono, il software (compresa l’App), nonché i diritti nel ambito dei supporti dati, sono tutelati conformemente alla legge e sono concessi al Venditore o ai soggetti con i quali il Venditore ha concluso appositi contratti. Il Cliente è autorizzato a usufruire gratuitamente dei suddetti Contenuti, inclusa l’App, nonché a usufruire dei Contenuti pubblicati in conformità alla legge e diffusi da altri Clienti nel Negozio Online, tuttavia unicamente per scopi personali e per la corretta fruizione del Negozio Online in tutto il mondo. Lo sfruttamento dei Contenuti, inclusa l’App, per usi diversi è consentito solo in base al previo consenso esplicito espresso dal soggetto autorizzato, in cartaceo sotto pena di nullità.

–           2. Il Cliente, rendendo pubblico sul sito del Negozio Online (compresa l’App) qualsiasi Contenuto, in particolare la grafica, i commenti, le opinioni o i discorsi all’interno dell’Account o in qualsiasi altro posto del Negozio Online, concede al Venditore una licenza non esclusiva e a titolo gratuito sullo sfruttamento, conservazione, modifica, rimozione, completamento, esecuzione pubblica, visualizzazione pubblica, riproduzione e diffusione (in particolare su Internet) di tali Contenuti in tutto il mondo. Tale diritto comprende l’autorizzazione alla concessione di sublicenza nell’ambito definito dall’adempimento del Contratto di Vendita o del Contratto di Prestazioni di Servizi (ivi compreso il funzionamento e lo sviluppo del Negozio Online), nonché l’autorizzazione all’attività svolta in autonomia o tramite terzi, di elaborazione, adeguamento, variazione e traduzione d’opera ai sensi dei diritti d’autore e altri correlati di cui al presente punto IX.2, il Cliente si impegna a conseguire apposite licenze al Venditore.

–           3. Indipendentemente dalle suddette disposizioni, l’App costituisce l’oggetto del diritto di autore di natura patrimoniale del Venditore. Dal momento dell’installazione dell’App su dispositivo mobile del Cliente, il Venditore concede al Cliente una licenza non esclusiva sulla fruizione dell’App che comprende la riproduzione dell’App soltanto con riferimento al suo scaricamento su dispositivo mobile e sull’installazione e avviamento dell’App su dispositivo mobile del Cliente. Il Cliente può installare l’App su numerosi suoi dispositivi mobili, fermo restando che si consente di installare una copia dell’App su uno solo dispositivo mobile.

  1. Il Cliente non è autorizzato, in particolare, a tradurre, adeguare o modificare il layout o ad apportare qualsiasi altra variazione all’interno dell’App, compreso il suo codice sorgente, fatte salve le situazioni consentite dalla legge. Il Cliente non è autorizzato a usufruire dell’App a scopo di lucro.

 

X – TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

–           1. I Dati Personali del Cliente sono elaborati dal Venditore il quale è da considerarsi “Titolare del Trattamento” dei dati personali. Di seguito si indicano alcuni aspetti importanti circa il trattamento dei dati personali ad opera del Venditore, ma per informazioni più esaustive si invita si da ora l’utente a prendere visione della nostra Informativa sulla Privacy.

–           2. L’indicazione dei Dati Personali dal Cliente è volontaria, ma è indispensabile per l’apertura dell’Account, per la fruizione di alcuni Servizi Elettronici e per la stipulazione del Contratto di Vendita.

–           3. Il Venditore utilizza mezzi tecnici e organizzativi per proteggere i Dati Personali trattati.

–           4. Il Cliente ha diritto di accesso ai suoi Dati Personali e alla loro modifica e rimozione. I Dati Personali possono essere modificati o cancellati dal Cliente tramite l’Account, o nel caso dei Clienti non registrati, dal Venditore stesso su apposita richiesta del Cliente.

–           5.Tutti i Dati Personali del Cliente resi pubblici attraverso il Negozio Online o raccolti in funzione dell’attività online del Cliente o tramite l’App, possono essere elaborati da parte del Venditore per il conseguimento di determinate finalità indicate nei formulari reperibili presso il Negozio Online e definite dettagliatamente nell’Informativa sulla Privacy. resa pubblica sul sito del Negozio Online.

–           6.Nei limiti stabiliti dalle norme applicabili (riprodotti nella nostra Informativa sulla Privacy), Il Cliente, a seconda dell’uso di alcune funzionalità ha il dirittto di proporre ricorso alle autorità competenti per la protezione dei dati personali, o di oporrsi, nonché il diritto di accesso ai suoi dati personali e alla loro rettfica, alla cancellazione, alla limitazione di trattamento e alla portabilità dei dati personali. Il Cliente ha anche il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano e che incida un modo analogo significativamente sulla sua persona. Per maggiori informazioni sui diritti in questione, si invita il Cliente a consultare l’Informativa sulla Privacy.

 

XI – DISDETTA DEL CONTRATTO DI PRESTAZIONE DI SERVIZI E MODIFICA DEL REGOLAMENTO

–           1. Il Venditore, in qualsiasi momento, può disdire il Contratto di Prestazione di Servizi o qualsiasi altro contratto di licenza, concessa in base al punto IX del Regolamento, che sia stato concluso con il Cliente, con preavviso di almeno un mese e per giusta causa intesa come (elenco tassativo):

  1. modifica delle norme giuridiche che regolano la prestazione di servizi per via elettronica dal Venditore, e che lascia impregiudicati i diritti e gli obblighi reciproci definite nel contratto concluso tra il Cliente e il Venditore o modifica dell’interpretazione delle suddette norme in seguito a sentenze degli organi giurisdizionali competenti, decisioni, raccomandazioni o pareri nell’ambito di autorità e organismi competenti;
  2. modifica della forma della prestazione di servizi in seguito alle ragioni tecniche o tecnologiche (in particolare attualizzazione delle esigenze tecniche menzionate nel presente Regolamento);
  3. modifica del settore o della prestazione di servizi cui si applicano le disposizioni del Regolamento, attraverso l’introduzione di quelle nuove, modifica o revoca da parte del Venditore delle funzionalità esistenti o dei servizi disciplinati dal Regolamento.

–           2. Fatto salvo quanto indicato nel punto XI.1, e con particolare attenzione rivolta alla protezione dei dati personali del Cliente da parte del Venditore, specie per quanto concerne il loro trattamento e lungo un arco di tempo congruo, in caso del mancato svolgimento dell’attività del Cliente nel Negozio Online per un periodo minimo ed ininterrotto di 3 anni, il Venditore può disdire il Contratto di Prestazione di Servizi con effetto immediato.

–           3. La dichiarazione di cui al suddetto punto XI.1 e 2, sarà inoltrata dal Venditore all’indirizzo e-mail indicato dal Cliente al momento di creazione dell’Account o presentazione d’Ordine, oppure, nel caso il Venditore non abbia disposto di tale indirizzo, – attraverso le notifiche dell’App.

–           4. Il Venditore può disdire il Contratto di Prestazione di Servizi o qualsiasi altro contratto di licenza concessa in base al punto IX del Regolamento concluso con il Cliente con preavviso di 7 giorni e/o negare al Cliente il diritto alla fruizione del Negozio Online (compreso l’uso dell’App) e la presentazione di Ordini, nonché limitare il suo accesso in tutto o in una parte al Contenuto, per giusta causa, ovvero in caso di gravi violazioni del presente Regolamento da parte del Cliente, ossia nelle situazioni in cui il Cliente (elenco tassativo) viola le disposizioni del punto II.7. a, c, d, e, h, i, j del Regolamento.

–           5. Per giusta causa, ovvero nel caso di gravi violazioni del presente Regolamento da parte del Cliente, qualora detto Cliente abbia violato la disposizione del punto III.7. f o del punto III.g del Regolamento (elenco tassativo), il Venditore, al fine di evitare ulteriori danni, può rinunciare alla richiesta del Cliente nell’ambito delle determinate forme di pagamento e spedizione. La presente disposizione si applica a prescindere dai dati che il Cliente usa per identificarsi e da quelli che inserisce alla presentazione dell’Ordine, in particolare quando il Cliente viola nel contempo la disposizione del punto II.7. a del Regolamento.

–           6. Nel caso di presentazione di ulteriore Ordine con determinata forma di pagamento o di spedizione selezionata dal Cliente, cui si applica la disposizione al suddetto punto XI.5, il Venditore contatta il Cliente inviando comunicazione all’indirizzo e-mail indicato dal Cliente per informarlo della grave violazione del Regolamento e rinuncia all’offerta che prevede l’uso di determinata forma di pagamento e spedizione, indicando nel contempo altri metodi alternativi di pagamento e spedizione. Le disposizioni del punto IV.5 del regolamento si applicano mutatis mutandis.

–           7. Il Cliente cui si applica la disposizione dei suddetti punti XI.4 o XI.5, può usufruire del Negozio Online o di altro metodo di pagamento o spedizione, in seguito a previo contatto con il Venditore (tramite il CAC) e con il consenso del Venditore ad ulteriore fruizione del Negozio Online o del metodo di pagamento o spedizione coinvolto.

–           8. Il Regolamento e gli allegati al Regolamento costituiscono il contratto standard ai sensi dell’art. 1342 del Codice civile.

–           9. Il Venditore può apportare modifiche al presente Regolamento (ad eccezione del punto XII del Regolamento relativo ai Clienti non Consumatori e modificabile in qualsiasi momento in base alla normativa giuridica in vigore) nel caso si verifichi almeno una delle seguenti giuste cause (elenco tassativo):

  1. modifica delle disposizioni giuridiche che regolano la vendita di Prodotti o la prestazione di servizi per via elettronica dal Venditore, e che lascia impregiudicati i diritti e gli obblighi reciproci definiti nel contratto concluso tra il Cliente e il Venditore o modifica dell’interpretazione delle suddette norme in seguito a sentenze degli organi giurisdizionali competenti, decisioni, raccomandazioni o pareri nell’ambito di autorità e organismi competenti;
  2. modifica della forma della prestazione di servizi in seguito alle ragioni tecniche o tecnologiche (in particolare attualizzazione delle esigenze tecniche menzionate nel presente Regolamento);
  3. modifica del settore o della prestazione di servizi cui si applicano le disposizioni del Regolamento, attraverso l’introduzione di quelle nuove, modifica o revoca da parte del Venditore delle funzionalità esistenti o dei servizi disciplinati dal Regolamento.

–           10. Nel caso di eventuale modifica apportata al Regolamento, Il Venditore rende conoscibile il nuovo testo del Regolamento mediante la sua pubblicazione nel Negozio Online e tramite notifica inviata all’indirizzo e-mail indicato dal Cliente al momento di stipulazione del Contratto di Prestazione di Servizi, ciò viene considerato dalle Parti come l’introduzione di informazione di modifica al mezzo di comunicazione elettronica in modo che il Cliente possa venirne a conoscenza. Nel caso il Venditore non abbia disposto di tale indirizzo- la comunicazione inerente la modifica del Regolamento verrà trasmessa attraverso le notifiche dell’App.

–           11. La modifica del Regolamento entra in vigore allo scadere del periodo di 14 giorni dalla data di invio della comunicazione di modifica. Nel caso dei Clienti che hanno concluso il Contratto di Prestazione di Servizi, ovvero provvisti dell’Account, hanno il diritto di recedere dal Contratto di Prestazione di Servizi entro 14 giorni dalla data in cui sono stati informati della modifica nel Regolamento. La modifica del Regolamento resta irrilevante per i Contratti di Vendita conclusi tra il Cliente e il Venditore prima della modifica del Regolamento.

XII – DISPOSIZIONI SUI CLIENTI NON CONSUMATORI

–           1. Il presente punto del Regolamento e le disposizioni ivi comprese riguardano esclusivamente i Clienti non Consumatori.

–           2. Il Venditore ha il diritto di recedere dal Contratto di Vendita concluso con il Cliente non consumatore entro 14 giorni dalla data della sua stipulazione. Il recesso dal Contratto di Vendita, in tal caso, può verificarsi senza indicarne le ragioni e non comporta per il Cliente non Consumatore alcun obbligo rispetto al Venditore.

–           3. Nel caso dei Clienti non Consumatori, il Venditore ha il diritto di limitare le forme di pagamento disponibili, includendo l’esigenza del pagamento anticipato di una parte o di tutti gli oneri indipendentemente dal metodo di pagamento selezionato dal Cliente e dalla stipulazione del Contratto.

–           4. Dal momento dell’affidamento del Prodotto dal Venditore alla compagnia di spedizione, al Cliente non Consumatore vengono attribuiti diritti e doveri legati al Prodotto. In particolare il rischio di perdita accidentale o danneggiamento del Prodotto grava sul Cliente non Consumatore; il Venditore, in tal caso, non assume la responsabilità della perdita, difetto o danneggiamento del Prodotto dovuti dal momento della ricezione del Prodotto da parte della compagnia di spedizione fino alla consegna al Cliente, nonché del ritardo nel trasporto della spedizione.

–           5. Si esclude la garanzia legale di conformità del Prodotto da parte del Venditore nei confronti del Cliente non Consumatore.

–           6. Nel caso dei Clienti non Consumatori, il Venditore può disdire il Contratto di Prestazione di Servizi o qualsiasi altro contratto di licenza concessa in base al punto IX del Regolamento con effetto immediato e senza fornirne la causa tramite l’invio al Cliente di apposita dichiarazione sotto qualsiasi forma.

–           7. Né il Venditore né i suoi dipendenti, rappresentanti e mandatari autorizzati assumono la responsabilità di ogni danno subito, compresa la perdita di profitti nei confronti del Cliente, dei suoi subappaltatori, dipendenti, rappresentanti e/o mandatari autorizzati, salvo che il danno sia stato causato intenzionalmente.

–           8. In ciascun caso imputabile alla responsabilità del Venditore, dei suoi dipendenti, rappresentanti e mandatari autorizzati, tale responsabilità nei confronti del Cliente non Consumatore, indipendentemente dalla base giuridica, risulta limitata- sia per un unico reclamo che per ogni reclamo in totale- in misura del Prezzo pagato e delle spese di spedizione derivanti da ultimo Contratto di Vendita, comunque non oltre 250,00 EUR.

–           9. Ogni controversia tra il Venditore e il Cliente non Consumatore sarà affidata al foro competente per la sede del Venditore.

–           10. Rispetto ai Clienti non Consumatori, il Venditore può, in qualsiasi momento, apportare modifiche al Regolamento ai sensi delle normative generalmente vincolanti.

XIII. DISPOSIZIONI FINALI

–           1. Regolamento è in vigore dalla data del 30.10.2018

–           2. Gli accordi conclusi dal Venditore sono scritti in lingua italiana.

–           3. La conservazione, la protezione e la divulgazione di disposizioni sostanziali del Contratto di Prestazione di Servizi concluso avviene tramite l’invio di messaggio e-mail all’indirizzo e-mail indicato dal Cliente.

–           4. La conservazione, la protezione, la divulgazione e la conferma di disposizioni sostanziali del Contratto di Vendita concluso con il Cliente avviene tramite l’invio di messaggio e-mail con la conferma dell’Ordine al Cliente, sempre nel rispetto delle norme applicabili in materia di dati personali, nonché mediante allegamento al Prodotto spedito della specifica dell’Ordine e della prova fiscale dell’acquisto. Il Contenuto del Contratto di Vendita è consolidato e protetto nel sistema informatico del Negozio Online.

–           5. Il Venditore garantisce le misure tecniche e organizzative adeguate alla gravità dei rischi posti da funzionalità e servizi prestati secondo il Contratto di Prestazione di Servizi. La fruizione dei Servizi Elettronici è legata a tipici rischi di trasmissione dei dati tramite Internet, ovvero la loro dispersione, smarrimento o il tentativo di accesso da persone non autorizzate.

–           6. I Clienti potranno accedere al Regolamento in ogni momento e gratuitamente, mediante il link https:// www.jstok.com/condizioni-di-vendita.

  1. Il Venditore comunica che la fruizione del Negozio Online mediante il browser o l’App, ivi compresa l’effettuazione dell’ordine, nonché il collegamento telefonico con il CAC, può causare costi aggiuntivi del collegamento Internet (costo di trasmissione dati) o costi del collegamento telefonico, previste dal gestore telefonico del Cliente.
  2. Per quanto non espressamente previsto nel presente Regolamento, si fa riferimento al diritto italiano e ad eventuali e ulteriori norme di diritto UE o di diritto internazionale direttamente applicabili.
Condividi su Fb ed avrai ancora più sconto!
Back to Top
Call Now Button